Opera - Rigoletto

206 minuti

Genere: Operistico
Regia: Bartlett Sher
Lingua: Italiano sottotitoli in francese

Trama: Ad un ballo in costume, il giullare Rigoletto umilia gli ospiti che sono vittime dello spudorato seduttore Duca di Mantova. Per fargliela pagare per la sua beffa, i nemici di Rigoletto vogliono catturare sua figlia Gilda, che credono essere la sua amante. Quando il giullare si rende conto di essere stato il bersaglio di un trucco malvagio, decide di vendicarsi con l'aiuto del brigante Sparafucile

Con: Quinn Kelsey, Rosa Feola, Piotr Beczała, Andrea Mastroni, Varduhi Abrahamyan

un TRIOMPHE

100 minuti

Genere: Commedia - Dramma
Regia: Emmanuel Courcol
Lingua: Francese sottotitoli in italiano

Trama: Un Anno con Godot, film diretto da Emmanuel Courcol, racconta la storia di Étienne (kad Merad), un attore teatrale che per sbarcare il lunario lavora in prigione, dove organizza laboratori teatrali. Sorpreso dalle capacità recitative dei detenuti, insieme al gruppo decide di mettere in scena Aspettando Godot di Samuel Beckett, ma su un palco di un vero teatro e non tra le sbarre. Dopo un difficile approccio iniziale, i detenuti fanno loro l'opera, portando a teatro una versione indimenticabile del capolavoro di Beckett. Ben presto Étienne e i suoi attori si ritrovano tutti ad affrontare lo stesso problema: il timore del ritorno dietro le sbarre. Per i talenti improvvisati rappresenta un passo indietro doloroso, per Étienne invece la fine di questo grande momento teatrale

Con: Kad Merad, Marina Hands, Laurent Stocker, Pierre Lottin, Wabinlé Nabié, Aleksandr Medvedev, Saïd Benchnafa, David Ayala

Zilla

62 minuti

Genere: Documentario
Regia: Iwan Schumacher
Lingua: Tedesco sottotitoli in italiano

Trama: Zilla Leutenegger è una delle artiste svizzere di maggior successo. All’inizio dell’estate 2021, il Museo d’arte dei Grigioni le ha dedicato una retrospettiva di metà carriera. Per tre anni, il regista Iwan Schumacher ha accompagnato l’artista con la sua telecamera. Il documentario si concentra sulla creazione di tre opere, esposte nella retrospettiva di Coira: due pianoforti a coda, provenienti dal cimitero dei pianoforti, che simboleggiano mamma e papà, un corridoio infinitamente lungo e l’ombra di un gorilla schiena d’argento di nome Zillagorilla. Queste opere sono il punto di partenza per le incursioni nella vita e nell’opera di Zilla Leutenegger. In questo processo, Schumacher pone alcune domande: che ruolo hanno i ricordi e l’elemento autobiografico? Come si trasformano nelle sue opere d’arte? Che cosa si cela nella figura di “zilla”, l’alterego che appare di continuo in disegni e video? Che ruolo gioca o non gioca, per lei, l’essere donna in quanto artista? Da ultimo, ma non meno importante: che cosa significa produrre arte al tempo del Coronavirus? Il film propone un ritratto molto attuale di ciò che significa essere artisti oggi, al di là di tutti i cliché romantici

Alla presenza del regista Iwan Schumacher e della protagonista Zilla Leutenegger, presentato da Tobia Bezzola.
SCOMPARTIMENTO N.6 (HYTTI NRO 6)

102 minuti

Genere: Dramma
Regia: Juho Kuosmanen
Lingua: Russo sottotitoli in italiano

Trama: Una giovane finlandese scappa da una complicata storia d'amore a Mosca salendo su un treno diretto al porto artico di Murmansk. Si ritrova così costretta a condividere il lungo viaggio e un minuscolo vagone letto con un minatore russo. L'inaspettato incontro a bordo sullo scompartimento numero sei porterà i due ad affrontare la verità sul proprio desiderio di contatto umano

Con: Seidi Haarla, Yuriy Borisov, Dinara Drukarova, Dmitry Belenikhin, Polina Aug, Yuliya Aug, Galina Petrova, Lidia Kostina, Viktor Chuprov

Nachbarn

124 minuti

Genere: Dramma
Regia: Mano Khalil
Lingua: Versione originale sottotitoli in italiano

Trama: Primi Anni ’80 in un piccolo villaggio siriano di frontiera. Sero, un ragazzino curdo di sei anni, vive il suo primo anno in una scuola araba. Fa scherzi impertinenti con i suoi compagni, sogna una televisione per poter finalmente guardare i cartoni animati e allo stesso tempo sperimenta come gli adulti intorno a lui siano sempre più schiacciati dal dispotismo nazionalista e dalla violenza

Con: Jay Abdo, Mazen Al Natour, Tuna Dwek

LA MIF

110 minuti

Genere: Dramma
Regia: Fred Baillif
Lingua: Francese sottotitoli italiani - Età: +14

Trama: «chi sei?» - «la regina delle stronze, nella terra dei rompiscatole. » Qui nel centro di accoglienza, le ragazze scoprono una nuova famiglia, un senso di comunità che non avevano mai provato prima. La direttrice, Lora, è sempre presente per loro. o è il contrario? Ma può "the Fam" proteggere queste ragazze dai loro demoni?i loro temperamenti sono troppo diversi, la loro sete di vita troppo grande e il loro posto nella società troppo precario per semplicemente vivere in pace. Quando un incidente innesca una reazione a catena eccessiva, vengono messe in luce le debolezze di un sistema della tutela minorile arretrato. Qui ogni singolo destino è un frammento e insieme formano un caleidoscopio, capace di ribaltare gerarchie superate

Con: Claudia Grob, Charlie Areddy, Kassia Da Costa, Amandine Golay, Joyce Esther Ndayisenga, Amelie Tonsi, Sara Tulu, Anais Uldry

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.